Ciò che il cuore conosce oggi, la testa comprenderà domani.

Seneca

lunedì 24 dicembre 2012

Vetrata Cuore di Gesù





Oggi è la vigilia di Natale.
Quest'anno non ho fatto regali e non sento assolutamente la mancanza della parte commerciale e frivola di questa festa.
In realtà questo aspetto del Natale non mi ha mai interessato, non amo gli eccessi e il consumismo, ma si sa come vanno le cose e per il quieto convivere spesso si cede e ci si adegua a comportamenti ed usanze che non si condividono.
La situazione economica del nostro paese in questo periodo è grave e speriamo di uscirne presto, ma se c'è un aspetto positivo di tutto questo è la presa di coscienza da parte di tutti e dei ragazzi ancora di più, di quali siano le cose veramente importanti, del valore dei piccoli gesti, degli affetti sinceri e del vero significato del Natale.
Io ho voluto mettere al centro di queste giornate il vero protagonista: Gesù.

Quest'anno non faccio regali, ma voglio condividere con voi il mio ultimo lavoro.
E' un lavoro che ho terminato pochi giorni fa, una vetrata realizzata su un vetro cattedrale e dipinta con i colori per vetro con la tecnica tiffany.  
Rappresenta il cuore di Gesù, certo non è Gesù bambino, ma è sempre lui, e il mio augurio è che Gesù possa aiutare e proteggere tutti noi per questo Natale e per il prossimo anno.

Buon Natale, con tutto il  mio affetto.

3 commenti:

mcristina ha detto...

augurissi di un S. Natale sereno e pieno d'amore
un abbraccio
Mariacristina

Elisa Quazzola ha detto...

bellissima questa vetrata!!
auguri di cuore Antonella....

antonella ha detto...

Grazie ragazze, auguri anche a voi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...